giovedì 21 giugno 2018

Stare sulle sue (ore).

Mòd åd di dål dì:
 
"Lå ténå sü i ur: Tiene su le ore, cioè sta sulle sue, perchè infastidita da qualche parola o comportamento altrui."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Le donne" (2012). Ascoltalo!

mercoledì 20 giugno 2018

Matti e sapienti.

Pruèrbi dål dì:

"Ån nå sa püsè un mat å ca sùå che un sàvi å ca 'd i àltår: Ne sa di più un matto a casa sua che un savio a casa degli altri."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Filosofia di vita" (20'12). Ascoltalo! 

martedì 19 giugno 2018

Cuore sanguinante.

Mòd åd di dål dì:

" 'T lå dón, må... åm sånguånå 'l cör: Te lo dò, ma... mi sanguina il cuore.

La frase si dice quando ci si priva molto a malincuore di qualcosa cui si è particolarmente affezionati."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Vita quotidiana" (2012). Ascoltalo! 

lunedì 18 giugno 2018

Metterei il titolo, ma...

Mòd åd di dål dì:

"'L è pròpi fincìs: È proprio pigro, indolente, restìo a fare qualsiasi cosa."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Difetti ed errori" (2012). Ascoltalo! 

domenica 17 giugno 2018

La durata del gioco.

Pruèrbi dål dì:

"Ål giögh 'l è bèl quånd ål dürå pòch: Il gioco è bello quando dura poco."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Ammonimenti" (2012). Ascoiltalo!

sabato 16 giugno 2018

Presentimenti.

Mòd åd di dål dì:

"Åm lå sintìvå cur šü di spal: Me la sentivo correre giù dalle spalle.

Avevo il presentimento di ciò che stava per accadere."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Vita quotidiana" (2012). Ascoltalo! 

venerdì 15 giugno 2018

Ce ne son delle famiglie!

Mòd åd di dål dì:

"Ågh n'è di fåmìli!...: Ce ne son delle famiglie!...

C'è tanta gente nelle stesse condizioni. "

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Esclamazioni" (2012). Ascoltalo!

giovedì 14 giugno 2018

Le cose fatte per forza valgon poco.

Pruèrbi dål dì:

"I ròb fai pår fòrså i vàrån nò 'nå scòrså: Le cose fatte per forza non valgono una scorza."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Ammonimenti" (2012). Ascoltalo!