domenica 21 gennaio 2018

A Sant'Agnese.


Pruèrbi dål dì:

"Å Sånt'Ågnéš, lå lüšèrtå lå va pår lå séš: A Sant'Agnese (21 gennaio), la lucertola va per la siepe. Alla fine di gennaio, la lucertola è già pronta ad uscire dal letargo."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Santi del calendario e stagioni" (2012). Ascoltalo!

sabato 20 gennaio 2018

Rinfacciare.


Mòd åd di dål dì:

"Åm l'à trai in gùlå åsè: Me l'ha buttata in gola abbastanza.
Me l'ha rinfacciato troppe volte."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Relazioni umane" (2012). Ascoltalo!

venerdì 19 gennaio 2018

Suola e tomaia.


Pruèrbi dål dì:

"Cul ch'å va nò in sölå, ål va in tumèrå: Quello che non va in suola, va in tomaia.
Spesso, in una situazione o in un acquisto, quel che si cerca di risparmiare inizialmente va poi speso alla fine."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Soldi, roba, interessi e affari" (2012). Ascoltalo!

giovedì 18 gennaio 2018

Seno prosperoso.


Mòd åd di dål dì:

"Lå 'gh à du bårlåt!: Ha due barilotti! Ha un seno prosperoso, con le mammelle grandi come due di quei recipienti usati un tempo per portare l'acqua da bere ai lavoratori nei campi."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Le donne" (2012). Ascoltalo!

mercoledì 17 gennaio 2018

A girare la frittata.



Pruèrbi dål dì:

"Lå siùrå Mådålénå, å vultà lå frità 's è rut(å) lå schénå: La signora Maddalena, a voltar la frittata si è rotta la schiena.
Proverbio scherzoso dedicato a chi si lamenta nell'affrontare anche la minima fatica."
Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Virtù e vizi, pregi e difetti" (2012). Ascoltalo!

martedì 16 gennaio 2018

Risultato nullo.


Mòd åd di dål dì:

"Tånt ågh n'àvå, tånt ågh n'ö!: Tanto ne avevo, tanto ne ho!
Espressione di amarezza e delusione di chi aveva ben altre aspettative rispetto a quanto ottenuto."

Da "Ål nòd diålåt" - Sez. "Esclamazioni" (2012). Ascoltalo!

lunedì 15 gennaio 2018

Ordine dal disordine.


Pruèrbi dål dì:

"Pår fa ùrdin ågh uà fa dišùrdin: Per far ordine occorre far disordine.
Per poter sistemare ordinatamente le cose, occorre creare un momentaneo disordine."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Filosofia di vita" (2012). Ascoltalo!

domenica 14 gennaio 2018

Batti e ribatti...


Mòd åd di dål dì:

"Són stai là å bat brucåtå: Sono stato là a battere i chiodini delle suole delle scarpe.
Dicesi di persona che attende inutilmente qualcuno, si impazientisce e quindi batte i piedi."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Modi di fare, modi di essere..." (2012). Ascoltalo!