domenica 20 gennaio 2019

Serata Dialetto 2019.


Video:   1a parte     2a parte     3a parte

Ex-voto madonnaro.

Mòd åd di dål dì:

"Åt pö fagh un quàdr å lå Mådònå!: Puoi fare un quadro alla Madonna!

Puoi ringraziare la Madonna con un ex-voto, per essere scampato a un grave pericolo."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Espressioni legate alla religione". Ascoltalo!

venerdì 18 gennaio 2019

Parla come mangi!

Mòd åd di dål dì:

"Pàrlå mich'åt mångi!: Parla come mangi!,

cioè parla in modo semplice, spontaneo, naturale come si addice alla tua condizione, senza fingere una cultura che non hai."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Parlare, raccontare..." (2012). Ascoltalo!

giovedì 17 gennaio 2019

Mal in bocca, nulla in mano.

Mòd åd di dål dì:

"Ål 'gh à un mal in bùcå ch'åš vånså gnìntå in mån: Ha un male in bocca che non si avanza nulla in mano.

È talmente ingordo da sperperare tutto il suo denaro per il cibo."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Difetti ed errori" (2012). Ascoltalo!

mercoledì 16 gennaio 2019

I denti? Ahi, ahi, ahi!...

Mòd åd di dål dì:

"Són 'drè tribülà cui dént: Sono dietro (a) tribolare (sto tribolando) con i denti."
 
Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Salute e malanni" (2012). Ascoltalo!


martedì 15 gennaio 2019

Il dialetto da promuovere.


Serata Dialetto del 18-01-2019: il... video-volantino.

La Giornata del Dialetto 2019.


Biada all'asino? Inutile!

Mòd åd di dål dì:

" 'L è tån’ me dagh lå biàvå åi àšu: È tanto come dare la biada agli asini.

È come offrire qualcosa di fine e pregiato a chi non è in grado di apprezzarlo."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Paragoni" (2012). Ascoltalo! https://vocaroo.com/i/s18AlD0iMyvu

lunedì 14 gennaio 2019

In batteria.

Mòd åd di dål dì:

"Åt è sémpr in båtårìå: Sei sempre in batteria,

cioè in movimento, preso da tanti impegni."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Vita quotidiana" (2012). Ascoltalo!
 

domenica 13 gennaio 2019

Mollare il mazzo? Giammai!

Pruèrbi dål dì:

"L'è trìstå pår 'l òm ch'ål mòlå ål mas: dòp dü di ål pö pü sålvàs: È triste (dura) per l'uomo che molla il mazzo: dopo due giorni non può più salvarsi.

Colui che rinuncia alle proprie prerogative di comando (in famiglia, sul lavoro, ecc.), ne subirà presto le conseguenze."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Filosofia di vita" (2012). Ascoltalo!

sabato 12 gennaio 2019

I segni del comando.

Pruèrbi dål dì:

"Cåpé då prèv e måsculå då påstùr i fån cul ch'i vörån lur: Cappello da prete e bastone da pastore fanno quello che vogliono loro.

Il prete e il pastore guidano il loro gregge come vogliono."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Preti, suore e frati" (2012). Ascoltalo!

venerdì 11 gennaio 2019

Se gelano i corvi...

Mòd åd di dål dì:

"Fa 'nå fråd ch'å šélå 'ncå i cròv: Fa un freddo che gela(no) anche i corvi."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Il tempo atmosferico" (2012). Ascoltalo!

giovedì 10 gennaio 2019

Quando fiorivano i vetri.

Mòd åd di dål dì:

" 'Gh è i fiùr int i védår: Ci sono i "fiori" nei vetri.

Il gelo ha disegnato fiori di ghiaccio sui vetri delle finestre delle stanze un tempo prive di riscaldamento."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Il tempo atmosferico" (2012). Ascoltalo!


mercoledì 9 gennaio 2019

Chi beve latte...

Mòd åd di dål dì:

" 'L è un paciålàt: È un 'mangialatte',

cioè un bambino piccolo, che si nutre abbondantemente di latte e quindi è paffuto."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Bambini e ragazzi" (2012). Ascoltalo! 

martedì 8 gennaio 2019

Freddo? Copriti a cipolla!

Mòd åd di dål dì:

"Quåtà me 'nå sigùlå: Coperto come una cipolla,

cioè vestito a più strati per ripararsi dal freddo intenso."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Comparazioni su difetti o aspetti negativi della persona" (2012). Ascoltalo!


lunedì 7 gennaio 2019

Fredddo da ghiaccioli: ma quali?

Mòd åd di dål dì:

"Å fa ùnå fråd då cåndlòt: Fa un freddo da candelotti,

con la tipica formazione di ghiaccioli sotto le grondaie."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Il tempo atmosferico" (2012). Ascoltalo!

domenica 6 gennaio 2019

Che tre Re Magi!...

Mòd åd di dål dì:

"I èn gnü chi me i tri Rimàg: son venuti qui come i tre Re Magi,

con un atteggiamento ossequioso e leggermente imbambolato."

Da "Ål nòs diålåt" (2012, audio non registrato).


sabato 5 gennaio 2019

C'è cordata e cordata!

Pruèrbi dål dì:

"Åd i åmìš 'gh è du curdà: cui ch'å ciàpå e cui ch'å dà: Degli amici ci sono due cordate (due categorie): quelli che prendono e quelli che danno."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. Amicizia e relazioni umane" (2012).

Ascoltalo!



venerdì 4 gennaio 2019

Cuore matto.

Mòd åd di dål dì:

"Ågh ö 'l cör ch'ål šbårbàtå: Ho il cuore che palpita con forza."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Salute e malanni" (2012). Ascoltalo!


Vedova, allegria!...

Pruèrbi dål dì:

"Pår lå vìduå ch'lå pìå åncù mårì, lå piniténså l'è mai finì: Per la vedova che prende ancora marito, la penitenza (non) è mai finita.

La vedova che si risposa prosegue il cammino di penitenza intrapreso con il primo matrimonio."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Amore e matrimonio" (2012).Ascoltalo!


mercoledì 2 gennaio 2019

Anno nuovo, qui c'è l'uovo!

Pruèrbi dål dì:

"Cun 'l an növ, ògni gålénå lå fa 'l öv: Con l'anno nuovo, ogni gallina fa l'uovo."
Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Il tracorrere del tempo" (2012). Ascoltalo!

 

Il pieno e il vuoto.

Mòd åd di dål dì:

" 'L è pén me un tulón: È pieno come una grossa latta.

È ubriaco fradicio."

Da "Ål nòs diålåt" - Sez. "Difetti ed errori" (2012). Ascoltalo!